Attentato nell’area di servizio Q8, in frantumi la vetrata

12 luglio 2014 - Fonte: http://www.futuratv.it

Attentato nella notte ai danni dell'area di rifornimento carburanti Q8, sita in viale Roma, nella zona 167/A di Lecce. Il forte boato è stato avvertito anche a diversi metri di distanza dal luogo dell'accaduto. Ignoti, intorno alle 4 della scorsa notte, hanno fatto esplodere alcuni petardi, chiusi all'interno di un cassonetto dei rifiuti, poi abbandonato di fronte alla vetrata dell'edificio non ancora ultimato, poichè, proprio in questi giorni, l'area era interessata da alcuni lavori di ampliamento della struttura. Sul posto, allertati dalle numerose telefonate dei residenti, sono intervenute le volanti della polizia coadiuvate dai colleghi della scientifica che hanno avviato le indagini ed ascoltato il proprietario della struttura.

Maggiori...

Leggi il seguito »

No Tav, tre arresti a Milano e Lecce per assalto a cantiere Chiomonte

11 luglio 2014 - Fonte: http://www.futuratv.it
Sono tre le ordinanze di custodia cautelare eseguite a Milano e Lecce, per l'assalto al cantiere Tav di Chiomonte. Il provvedimento fa riferimento alla notte tra il 13 e 14 maggio dello scorso anno.

Le accuse sono: fabbricazione e porto di armi da guerra, danneggiamento pluriaggravato in concorso e violenza a pubblico ufficiale. Ai tre arrestati non è contestata però l'accusa di terrorismo, formulata invece per gli altri quattro attivisti No Tav arrestati lo scorso dicembre. I giovani arrestati farebbero parte di un noto gruppo anarco-insurrezionalista, e sono tutti giovani di età compresa tra i 24 ed i 26 anni.





...

Leggi il seguito »

Incidente sul lavoro. Operaio muore schiacciato dalla motopala

10 luglio 2014 - Fonte: http://www.futuratv.it
Ennesima tragedia sul lavoro. Un operaio di 57 anni, residente a Casarano, è morto schiacciato da una pala meccanica in movimento.

Si tratta di Rocco Pizzileo, dipendente della "Edilgest srl". L'uomo stava lavorando all’interno di una cava, alla periferia di Casarano. A lanciare l'allarme, gli stessi colleghi dell'operaio. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, che lo hanno trasportato d’urgenza presso l’ospedale "Ferrari" di Casarano, ma per il 57enne non c'era ormai nulla da fare. Sul luogo dell'incidente, sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia locale ed il personale dello Spesal per eseguire i rilievi e ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente.

...

Leggi il seguito »

Furio Fusco: il fotografo e molestatore di ragazzine

9 luglio 2014 - Fonte: http://www.justnews.it

Furio Fusco: il fotografo e molestatore di ragazzine
JustNews.it Il portale delle news

Furio Fusco: fotografo per agenzia di modelle, ma che con la scusa di realizzare un book ne approfittava per palpare le ragazze, anche minorenni.

Ma non si limitava a questo. L’essere titolare di un’agenzia...

Leggi il seguito »

Uccise la zia a colpi d’ombrello, in carcere per estinguere la condanna

9 luglio 2014 - Fonte: http://www.futuratv.it
Nel pomeriggio di oggi, i militari della Stazione di Trepuzzi hanno eseguito un ordine di carcerazione nei confronti di Anna Maria Toraldo, 55enne di Trepuzzi, coniugata, impiegata. La donna dovrà scontare in carcere una pena residua di 6 anni e 8 mesi di reclusione. Inoltre, la donna è stata condannata all'interdizione legale per lo stesso periodo ed alla interdizione perpetua dai pubblici uffici. Al termine delle operazioni di rito è stata accompagnata presso la casa circondariale di Lecce. Anna Maria Toraldo il 20 dicembre 2012 uccise la zia 86enne, che accudiva, colpendola con un ombrello. Esasperata dalle continue lamentele della donna disabile, in un momento di rabbia, la donna la colpì con diverse botte in testa. Pentitasi immediatamente del gesto la nipote-infermiera...

Leggi il seguito »

Coltivava Cannabis in giardino, denunciato 44enne

9 luglio 2014 - Fonte: http://www.futuratv.it
I militari della Stazione Carabinieri di Spongano unitamente a quelli di Specchia hanno deferito in stato di libertà un miggianese 44enne, per coltivazione e detenzione di cannabis indiana. I militari alle prime luci di stamane hanno perquisito l’abitazione dell’uomo nel comune salentino e hanno rinvenuto nel suo giardino 123 piante in florescenza di quasi 3 metri ciascuna e successivamente nelle camere da letto adagiate sui materassi ad essiccare foglie per un totale approssimativo di circa 700 grammi. Successivamente in cucina sono stati rinvenuti circa 1,5 chili di semi della stessa pianta rinvenuta nel giardino nonché nel portafogli la somma contante di euro 1400 circa ritenuta il provento di attività illecita di spaccio. Le piante, dopo essere state sradicate,...

Leggi il seguito »

Domani saranno presentati Toscano e Teti. Inizia la campagna abbonamenti in attesa del verdetto del 15 luglio

8 luglio 2014 - Fonte: http://www.cittadinovara.com

Omicidio a Copertino: svolta nelle indagini, l’assassino si costituisce

8 luglio 2014 - Fonte: http://www.futuratv.it
Si è costituito nella notte, presso gli uffici della caserma dei carabinieri di Copertino, Luigi Margari, il 34enne di Copertino indagato per l'omicidio di Fabio Frisenda. L'uomo, iscritto nel registro degli indagati, era stato colpito da un decreto di irreperibilità nella giornata di ieri.

L'uomo avrebbe confessato l'omicidio, fornendo indizi utili ai militari per il ritrovamento della pistola con la quale avrebbe sparato Frisenda. L'uomo si è presentato spontaneamente in caserma, accompagnato dal proprio legale. Il 34enne ha dichiarato di aver trascorso questi giorni di latitanza nella città di Bari.

L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, nell' agosto del 2012, si salvò da un agguato nel centro...

Leggi il seguito »

Detenzione e spaccio di droga. Blitz all’alba: 7 arresti

7 luglio 2014 - Fonte: http://www.futuratv.it
Sono sette i destinatari delle ordinanze di carcerazione, eseguite all’alba di questa mattina dai carabinieri della compagnia di Gallipoli. Le accuse sono quelle di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Le indagini hanno preso il via tre anni fa, dopo una rapina messa a segno il 24 luglio del 2011, quando tre banditi fecero irruzione all'interno della discoteca "Praja" di Gallipoli, scappando poi via con un bottino da 40mila euro.

Gli arresti sonostati effettuati a Gallipoli, Veglie, Scorrano, Maglie e Trani.

Maggiori dettagli nel corso della giornata....

Leggi il seguito »

Tragico bagno al tramonto: 52enne leccese perde la vita

6 luglio 2014 - Fonte: http://www.futuratv.it

Un tuffo in mare che le è costato la vita. Una donna di 52 anni è affogata nelle acque della marina di Pulsano, sulla spiaggia della località balneare "Le Canne", dove aveva trascorso l'intera giornata con un suo familiare. Al calar del sole, poco prima delle ore 20, la donna è entrata in acqua per l'ultimo bagno della giornata, ma per motivi ancora da chiarire ha iniziato ad annaspare finendo per essere inghiottita dalle onde del mare, che ne hanno restituito il corpo solo in tarda serata. Vani i tentativi di soccorso da parte di alcuni bagnanti entrati in acqua per soccorrere la donna. 

Il dramma si è consumato a pochi giorni di distanza dal compleanno della 52enne leccese, che aveva compiuto gli anni venerdì scorso. 

...

Leggi il seguito »