Internet in Cina, così il governo controlla e censura

3 marzo 2015 - Fonte: http://andreainforma.blogspot.com/
Viaggio nel web di Stato cinese, tra grandi fratelli, protezionismo, e qualcuno che non ne può più

Cecilia Attanasio Ghezzi, China Files

Credits: WANG ZHAO/AFP/Getty Images
«Oltre la Grande muraglia, possiamo raggiungere qualunque angolo del mondo». Una frase che è passata alla storia. Si tratta della prima entusiasta email spedita dalla Cina. Era il 14 settembre del 1987, una data che segna un traguardo...

Leggi il seguito »

Roma non è la Capitale delle multe, battuta da Milano e poi Firenze

3 marzo 2015 - Fonte: http://www.intelligonews.it
milano 30La Capitale delle multe è Milano secondo uno studio del Sole 24 Ore. Roma non gareggia neanche perché le sanzioni sì sono aumentate in tutte le città, + 6,2 percento rispetto all’anno scorso, ma è Firenze a ricevere la medaglia d’argento.

Insomma, Roma non capeggia, e i romani ne saranno soddisfatti questa volta. E la politica che fa?

E’ il Corriere della Sera Milano che avverte che da Palazzo Marino poche parole sono trapelate: se è vero che sono...

Leggi il seguito »

Sequestrate oltre 5 tonnellate di prodotti ittici

3 marzo 2015 - Fonte: http://www.futuratv.it

Cinque tonnellate di mitili, oltre un quintale tra echinodermi (ricci di mare), datteri di mare, "mussoli"  e novellame di pesce sottoposti a sequestro insieme a tre coppie di bombole da sub e attrezzatura varia, tra cui 10 metri di rete utilizzata per la pesca a strascico e 20 metri del cosiddetto "velo", la speciale – nonché vietata - rete a maglia strettissima utilizzata, appunto, per la pesca del "novellame".

Cinque i soggetti segnalati all'autorità giudiziaria del capoluogo Jonico e sanzioni amministrative elevate per oltre 30.000 euro: è il risultato di una serie di controlli eseguiti, negli ultimi giorni dai finanzieri della Sezione Operativa Navale di Taranto, quotidianamente impegnati nella vigilanza della costa della provincia Jonica e di...

Leggi il seguito »

Alcolici ai minorenni, sigilli ad un distributore automatico

3 marzo 2015 - Fonte: http://www.futuratv.it

Alcolici in vendita a disposizione anche di giovanissimi e senza alcun limite orario: scattano i sigilli, in un negozio in pieno centro, a due passi da piazza Mazzini, ad un distributore automatico con sistema di lettura ottica dei documenti disabilitato. Per questo motivo, domenica sera, la Polizia locale di Lecce ha posto immediatamente i sigilli ad un distributore automatico collocato in un esercizio di vicinato adibito alla vendita di alimenti e bevande mediante apparecchiature automatiche, senza personale preposto al controllo della clientela.

Al momento del sopralluogo, intorno alle ore 21, il locale era frequentato da adolescenti "in libera uscita". Gli agenti della sezione Amministrativa e Commerciale della Polizia Locale hanno testato il funzionamento del distributore prelevando...

Leggi il seguito »

FCA: A Melfi intesa su 20 turni, Fiom contraria

3 marzo 2015 - Fonte: http://maxsomagazine.blogspot.com/

FCA di MelfiNello stabilimento FCA di Melfi, i turni di lavoro aumenteranno da 15 a 20. E’ quanto stabilisce l’accordo sottoscritto dall’azienda e dai delegati Uilm della Rsu, che prevede anche “un totale di 1.000 assunzioni a carattere strutturale, comprese le 700...

Leggi il seguito »

La prima messa in italiano, il Papa la ricorda sull’Appia sabato

3 marzo 2015 - Fonte: http://www.intelligonews.it
papa-francesco 3Una messa nella stessa parrocchia di Roma dove il 7 marzo 1965 Paolo VI celebrò la prima Messa in lingua italiana.

Così farà Papa Francesco sabato prossimo nella parrocchia di Ognissanti, in via Appia Nuova. L’occasione è il cinquantesimo anniversario dell’introduzione delle nuove norme liturgiche del Concilio Vaticano II.

Ognissanti è la parrocchia più antica del quartiere Appio e nel 1908 fu il pontefice Pio X ad affidarla a don Orione.

Tra...

Leggi il seguito »

Tentano di rubare materiale edile da un cantiere. Arrestati

3 marzo 2015 - Fonte: http://www.futuratv.it

Nella serata di ieri, intorno alla mezza notte, con una telefonata anonima giunta al 113, un uomo ha dichiarato di aver udito dei rumori provenire da un edificio in prossimità dell’impianto di pannelli fotovoltaici installati nella zona parcheggio del centro commerciale "City Moda".

La volante, giunta in prossimità della zona indicata ed esattamente in via De Sanctis scorgeva, inizialmente, a ridosso di un muretto, posto tra lo scivolo e il muro esterno di un grande edificio, due giovani, vicino a due carrelli del supermercato, che stavano caricando dei trafilati in ferro zincato, mentre, all’interno del seminterrato adibito a deposito di attrezzatura e materiale edile, venivano trovati altri due giovani che cercavano di nascondersi.

Si è...

Leggi il seguito »

Barbara D’Urso in coma etilico in una festa di Briatore? Bufala di Maiolica

3 marzo 2015 - Fonte: https://www.blogdiattualita.it

Ennesima bufala orchestrata ad arte dal troll Ermes Maiolica che stavolta colpisce la conduttrice Barbara D’Urso, che sarebbe coinvolta in un coma etilico a causa di eccessi durante l’ultima festa organizzata da Flavio Briatore.

Il contenuto del pezzo, che anche stavolta non fa nulla per voler sembrare una notizia “ufficiale” ma dal quale sono stati ingannati tanti lettori poco attenti, dichiara: “Ha rischiato di trasformarsi in una tragedia per Barbara d’Urso la serata tra...

Leggi il seguito »

Buonanno: I Rom sono la feccia della società

3 marzo 2015 - Fonte: http://maxsomagazine.blogspot.com/

Gianluca BuonannoIl tizio che vedete nella foto è Gianluca Buonanno, sindaco di Borgosesia e europarlamentare della Lega Nord. Ieri(2 marzo) è stato ospite di Corrado Formigli a “Piazza Pulita”. Il leghista ha avuto un violento battibecco con Djana Pavlovic, Presidente di...

Leggi il seguito »

De Luca vince primarie in Campania. Gli sconfitti: Ricontare schede

2 marzo 2015 - Fonte: http://maxsomagazine.blogspot.com/

Primarie 2015In Campania, le primarie del centrosinistra sono state vinte da Vincenzo De Luca con il 52% dei consensi, che ha battuto Andrea Cozzolino(44%) e Marco Di Lello(4%). I votanti sono stati 157 mila, nonostante ...

Leggi il seguito »