Conti corrente: l’Antitrust bacchetta Poste Italiane

2 settembre 2014 - Fonte: http://www.blogdiattualita.it
Conti corrente: l'Antitrust bacchetta Poste Italiane

Non ci saranno più lunghi giri per chiudere un conto corrente aperto presso Poste Italiane: ci vorranno al massimo 15 giorni.
Chi ne ha chiuso uno tra il primo settembre 2007 e la data del provvedimento dell’Autorità potrà chiedere di essere rimborsato delle spese che ha dovuto necessariamente sostenere.

Questo è l’esito dell’istruttoria avviata lo scorso novembre dall’Antitrust contro le Poste...

Leggi il seguito »

Chi ci guadagna dal conflitto israelo-palestinese?

22 luglio 2014 - Fonte: http://andreainforma.blogspot.com/

Di Salvatore Santoru
In questi giorni il conflitto israelo-palestinese è tornato a infuocare lo scacchiere mediorientale.
Sul versante dell'informazione come sempre si assiste ai continui battibecchi tra una parte (filopalestinese) e l'altra (filoisraeliana), con relativi utilizzi di propaganda da ambo le parti.

Sono molto pochi quelli che cercano di andare al di là di ciò, per inquadrare e vedere meglio la situazione da un punto di vista più...

Leggi il seguito »

La Grecia sempre più sull’orlo del baratro per volere della troika: ora tutto è in vendita

28 giugno 2014 - Fonte: http://andreainforma.blogspot.com/

Di Salvatore Santoru
La Grecia, culla della civiltà mediterranea e europea, si trova sempre di più vicina al baratro.
Come riportato da un articolo dell'Unità, tutto è in vendita: isole (compresa quella di Elafonisos, nella foto), porti, aeroporti, strade e anche acquedotti.
...

Leggi il seguito »

ll trading online funziona davvero?

24 febbraio 2014 - Fonte: http://www.sapendolo.it

trading online

Vi sarete imbattuti centinaia di volte, navigando sul web, in pubblicità al quanto allettanti con promesse di guadagni facili attraverso le opzioni binarie o il forex online. Ma è davvero possibile riuscire a guadagnare così tanti soldi attraverso il mondo della finanza online? Per rispondere a questa domanda ci siamo rivolti a specialisti del settore e consultato guide web che riescono a far comprendere anche a chi è meno avvezzo a temi come il trading...

Leggi il seguito »

Richiesta di provvedimenti al Parl. Europeo ed Italiano, ai Min. Flick e Napolitano nonché alle Procure competenti circa il fatto che:

4 settembre 2013 - Fonte: http://www.lavitaoggi.com

Richiesta di provvedimenti al Parl. Europeo ed Italiano, ai Min. Flick e Napolitano nonché alle Procure competenti circa il fatto che: Marra.it le uccisioni di Domenico Morabito e Ferdinando Virgara sono univocamente attribuite, dalla cittadinanza di Africo e Platì, la prima, ai Nuclei Anti Sequestri della PS, e la seconda al nucleo “Cacciatori” dei Carabinieri. […]

L'articolo Richiesta di provvedimenti al Parl. Europeo ed Italiano, ai Min. Flick e Napolitano nonché alle Procure competenti circa il fatto che: sembra essere il primo su ...

Leggi il seguito »

Pallante: se fossi laureato in economia

4 settembre 2013 - Fonte: http://www.lavitaoggi.com

Pallante: se fossi laureato in economia Notizie Se fossi laureato in economia e non in lettere di Maurizio Pallante – 06/03/2013 Fonte: il fatto quotidiano    Dopo avere letto il post “La decrescita totalitaria” *, di Stefano Feltri, ho immaginato di essere un “economista”, ed ho fatto un paio di considerazioni. Ad esempio, se fossi […]

L'articolo Pallante: se fossi laureato in economia sembra essere il primo su La Vita Oggi.

...

Leggi il seguito »

Paolo Gila: I legal trust, tra libri Thriller e realtà

4 settembre 2013 - Fonte: http://www.lavitaoggi.com

Paolo Gila: I legal trust, tra libri Thriller e realtà Notizie Di Paolo Gila - Cadoinpiedi.it I creditori che assediano il bancarottiere, gli ereditieri che impugnano il testamento, il fisco che insegue gli evasori sino alla porta celeste dei paradisi fiscali: sono tutte varianti di un immenso meccanismo che ha radici nell’avidità umana. Ecco alcuni esempi tutti italiani […]

L'articolo Paolo Gila: I legal trust, tra libri Thriller e realtà sembra essere il primo su La Vita Oggi.

...

Leggi il seguito »

ESPOSTO ALLA PROCURA REPUBBLICA DI NAPOLI, ALLA CORTE DEI CONTI ED AL CSM IN MATERIA DI ARTICOLO 26 L.R. 11/1984

3 settembre 2013 - Fonte: http://www.lavitaoggi.com

ESPOSTO ALLA PROCURA REPUBBLICA DI NAPOLI, ALLA CORTE DEI CONTI ED AL CSM IN MATERIA DI ARTICOLO 26 L.R. 11/1984 Marra.it Scrivo, Eccellenze, per esporre in relazione ad una vicenda di rara nequizia amministrativa che va avanti in Campania, ai danni di circa 2.000 invalidi al 100% non autosufficienti e delle loro famiglie, fin dal […]

L'articolo ESPOSTO ALLA PROCURA REPUBBLICA DI NAPOLI, ALLA CORTE DEI CONTI ED AL CSM IN MATERIA DI ARTICOLO 26 L.R. 11/1984 sembra essere il primo su La Vita Oggi.

...

Leggi il seguito »

Paolo Cardenà: L’Italia ha versato oltre 40 miliardi di aiuti

2 settembre 2013 - Fonte: http://www.lavitaoggi.com

Paolo Cardenà: L'Italia ha versato oltre 40 miliardi di aiuti Notizie Nel giorno in cui la Banca d’Italia ci informa che il debito pubblico ha superato un nuovo record superando i 2022 miliardi di euro, vi propongo un semplice grafico, quasi banale, molto intuibile,  tratto dal  Supplemento al Bollettino Statistico della Banca d’Italia pubblicato oggi. […]

L'articolo Paolo Cardenà: L'Italia ha versato oltre 40 miliardi di aiuti sembra essere il primo su La Vita Oggi.

...

Leggi il seguito »

Circa il perché la teoria della relatività di Einstein è errata ovvero circa il cos’è il tempo ed il perché non è relativo alla velocità.

31 agosto 2013 - Fonte: http://www.lavitaoggi.com

Circa il perché la teoria della relatività di Einstein è errata ovvero circa il cos'è il tempo ed il perché non è relativo alla velocità. Marra.it L’unica, vera intuizione di Einstein fu in realtà che la matematica è solo un’opinione, e che anzi la scienza, le sue formule e le sue equazioni, purtroppo, di solito, […]

L'articolo Circa il perché la teoria della relatività di Einstein è errata ovvero circa il cos'è il tempo ed il perché non è relativo alla velocità. sembra essere il primo su...

Leggi il seguito »