Internet in Cina, così il governo controlla e censura

3 marzo 2015 - Fonte: http://andreainforma.blogspot.com/
Viaggio nel web di Stato cinese, tra grandi fratelli, protezionismo, e qualcuno che non ne può più

Cecilia Attanasio Ghezzi, China Files

Credits: WANG ZHAO/AFP/Getty Images
«Oltre la Grande muraglia, possiamo raggiungere qualunque angolo del mondo». Una frase che è passata alla storia. Si tratta della prima entusiasta email spedita dalla Cina. Era il 14 settembre del 1987, una data che segna un traguardo...

Leggi il seguito »

L’Expo delle brutte figure. Prima ancora che inizi

14 febbraio 2015 - Fonte: http://andreainforma.blogspot.com/

Prima ancora di fare incetta di visitatori, Expo 2015 fa incetta di figuracce. L’ultima è stata quella dei rendering 3D per il Parco della Biodiversità, ma la serie è lunga: forse troppo, considerando l’eco internazionale che ha e avrà l’esposizione universale. Tra siti dai nomi maccheronici, traduzioni raffazzonate o inesistenti e cantonate grafiche, il rischio è che il maxi-evento da volano dell’immagine italiana nel mondo diventi un boomerang, mostrando...

Leggi il seguito »

«Internet scomparirà»

1 febbraio 2015 - Fonte: http://andreainforma.blogspot.com/
Lo dice Eric Schmidt di Google, che nel futuro vede un'Internet diffusa, l'Internet delle cose

Karen Bleier/AFP/Getty Images
Durante un panel intitolato “The Future of the Digital Economy”, tenutosi al World Economic Forum, a Davos, qualcuno ha chiesto a Eric Schmidt, al capo del consiglio di amministrazione di Google, quale futuro vede per il web, una domanda che potrebbe sembrare banale,...

Leggi il seguito »

Mappa degli attacchi informatici in tempo reale

24 giugno 2014 - Fonte: http://www.sapendolo.it

attacchi informatici

Gli attacchi informatici sono omari all’ordine del giorno. La società Norse, specializzata in sicurezza digitale e prevenzione, ha realizzato una trappola tanto affascinante quanto di sicura efficacia contro i cybercriminali. Hanno piazzato honeypot in 40 paesi del mondo, formando così una sorta di trappola gigante in grado di intercettare tutti gli attacchi informatici.

Attraverso questo sito...

Leggi il seguito »

Il software as a service

11 aprile 2014 - Fonte: http://www.lavitaoggi.com

Esistono tanti modelli che servono a distribuire determinati software applicativi. Uno di quelli che viene più utilizzato negli ultimi tempi è il sistema del software as a service, attraverso il quale un’azienda è in grado di gestire una qualsiasi applicazione web mettendola su Internet, per renderla fruibile per tutti i clienti. Si tratta di un servizio […]

L'articolo Il software as a service sembra essere il primo su La Vita Oggi.

...

Leggi il seguito »

HTML? Secondo qualche americano una malattia venerea

26 marzo 2014 - Fonte: http://www.sapendolo.it

html

Un americano su dieci è convinto che l’HTML sia una malattia venerea, anziché il linguaggio solitamente usato per formattare le pagine web.

Ad avere una scarsa conoscenza dell’informatica, quindi, non siamo solo noi italiani: anche dagli Usa  arrivano tante lacune. Più accettabile che 7 su 10 non sappiano cosa sia il Se, ma stupisce che 1 su 4  sia convinto che il Gigabyte sia un insetto del Sudamerica, e che il Blu Ray sia un animale marino. Ma la cosa più impressionante è che sempre il 25% (ovvero 1 su 4) sarebbe convinto...

Leggi il seguito »

Belgio nel caos: per due ore carte di credito inservibili

24 dicembre 2013 - Fonte: http://www.lavitaoggi.com

E’ capitato nella giornata dello shopping per eccellenza, la vigilia di Natale, ma in Belgio il guasto alla rete informatica che gestisce i pagamenti con carta di credito avrebbe lo stesso fatto parlare di se. Per un “guasto materiale” durato delle ore quasi un milione e mezzo di transazioni ...

L'articolo Belgio nel caos: per due ore carte di credito inservibili sembra essere il primo su La Vita Oggi.

...

Leggi il seguito »

All’Università degli Studi di Udine big data ed esperimenti di fisica delle particelle

28 ottobre 2013 - Fonte: http://www.madeinitalya.com

Università degli Studi di UDINE – Big data ed esperimenti di fisica delle particelle all’Università degli Studi di Udine Conferenza di Massimo Lamanna, responsabile trattamento dati del Cern di Ginevra. Appuntamento il 30 ottobre, alle 17, al dipartimento di Matematica e Informatica dell’Università degli Studi di Udine “Big Data ed esperimenti di fisica delle alte […]L'articolo All’Università degli Studi di Udine big data ed esperimenti di fisica delle particelle sembra essere il primo su Controcampus.

L'articolo All’Università degli Studi di Udine big data ed esperimenti di fisica delle particelle...

Leggi il seguito »

Risparmiare sulla bolletta di casa: una app spegne il riscaldamento quando usciamo

23 settembre 2013 - Fonte: http://www.bionotizie.com

Risparmiare sulla bolletta di casa: una app spegne il riscaldamento quando usciamo

Risparmiare sulla bolletta di casa: una app spegne il riscaldamento quando usciamo
Una startup tedesca ha presentato una nuova app per smartphone che consentirà di risparmiare sulla bolletta di casa. Tado, questo il nome della startup e della app realizzata, consente infatti di spegnere in modo automatico il riscaldamento non appena mettiamo un piede fuori da casa. Risparmiare sulla bolletta di casa: …

via E-cology.it Magazine Eco-Tecnologico:

|

Risparmiare sulla bolletta di casa: una app spegne il riscaldamento...

Leggi il seguito »

EXCEL 2003: GUIDA ALL’USO (3)

9 giugno 2013 - Fonte: http://www.postpopuli.it
di Andrea Fantini EXCEL 2003: GUIDA ALL’USO (3) Continuiamo nel nostro cammino alla scoperta di alcune funzioni di Excel meno note al grande pubblico. Ricordo che, come per le volte precedenti, io utilizzo Microsoft Office 2003 in inglese. Riprendiamo il file che ci eravamo creati la volta scorsa e rimuoviamo l’opzione di “Filtro automatico” che avevamo attivato; per fare ciò è sufficiente entrare nel menù “Dati”, “Filtro” e cliccare su “Filtro automatico”. A questo punto ci troviamo in questa situazione: Supponiamo ancora una volta che questi pochi dati siano parte di tabelle molto più grandi e popolate, all’interno delle quali la ricerca manuale non sia ipotizzabile, e di dover trovare quante volte ricorra il nome Andrea...

Leggi il seguito »