Pasquale Tatone è stato ammazzato a colpi di arma da fuoco nella sua auto nel cuore del quartiere di Milano

31 ottobre 2013 - Fonte: http://angelipersi.blogspot.com/
MILANO - Ora è confermato: nella zona di Quarto Oggiaro si è scatenata una sanguinosa faida tra bande di criminali. Tre giorni dopo l'omicidio del fratello, è stato ucciso a colpi di pistola il boss Pasquale Tatone. Tatone è stato ammazzato a colpi di arma da fuoco nella sua auto nel cuore del quartiere di Milano dove da anni la famiglia gestisce il traffico di droga. L'agguato di ieri sera segna una svolta nelle indagini sul duplice omicidio di domenica scorsa in un campo al confine con Novate Milanese, che a questo punto si profila sempre più come l'inizio di una possibile faida negli ambienti della criminalità. L'ipotesi è che qualcuno voglia eliminare dalla piazza la famiglia Tatone, che forse da «troppo tempo» ha il controllo del territorio. Una cosa...

Leggi il seguito »

Gianni Nieddu, 44 anni di Sedilo (Oristano) è stato ucciso con sei colpi di fucile.

22 ottobre 2013 - Fonte: http://angelipersi.blogspot.com/
NUORO - Delitto nelle campagne in provincia di Nuoro dove un uomo di 44 anni, Gianni Nieddu, di Sedilo (Oristano) è stato ucciso con sei colpi di fucile. Il cadavere è stato trovato verso le 20:15, nella zona industriale di Tossilo, alla periferia di Macomer. Sul posto sono giunti i carabinieri di Macomer, che hanno recintato la zona, insieme con il magistrato di turno ed il medico legale. La vittima, che aveva precedenti penali per traffico di droga, potrebbe essere stato ucciso per un regolamento di conti. IL...

Leggi il seguito »

Francesco Sabatino, 33 anni, figlio di Ettore Sabatino, boss pentito della Sanità.E’ stato trovato morto

16 ottobre 2013 - Fonte: http://angelipersi.blogspot.com/
di Giuseppe Crimaldi NAPOLI - Un tatuaggio sul braccio. Una rosa colorata con al centro un nome, «Maria», si trasforma nella possibile chiave di volta per l'inquietante, angoscioso mistero che aleggiava intorno alla scomparsa di Francesco Sabatino, 33 anni, pregiudicato, figlio di Ettore, boss pentito della Sanità. È proprio questo tatuaggio, oltre ad alcuni brandelli di abiti indossati al momento della scomparsa, a far riconoscere nel cadavere ritrovato ieri, in una zona disabitata di Chiaiano, il giovane scomparso da undici giorni. ...

Leggi il seguito »

Alessandro Malapena,21 anni è stato assassinato la scorsa notte a Ponticelli

28 agosto 2013 - Fonte: http://angelipersi.blogspot.com/
NAPOLI 28 Agosto 2013 Nuovo omicidio di stampo camorristico a Napoli. Un giovane di 21 anni, Alessandro Malapena, pregiudicato, è stato assassinato la scorsa notte a Ponticelli. Malapena era sulla sua moto quando è stato affiancato da uno grosso scooter in viale Margherita, sul quale viaggiavano due sicari che lo hanno colpito con numerosi colpi di pistola. Soccorso da un autombilista, il giovane è stato trasportato a villa Betania dove però è giunto cadavere. Secondo alcune notizie raccolte nella notte,...

Leggi il seguito »

Salvatore Cimmino, il giovane di 22 anni ucciso con due colpi di pistola al petto

23 agosto 2013 - Fonte: http://angelipersi.blogspot.com/
TORRE ANNUNZIATA 21 agosto 2013 Si indaga nel mondo della droga per l'omicidio distanotte nella zona del porto di Torre Annunziata. Benché la vittima sia incensurata, la polizia segue la pista della guerra per il controllo dello spaccio di stupefacenti che da anni insanguina periodicamente le strade oplontine che vede fronteggiarsi il clan Gionta e quello dei Gallo Cavalieri. Come detto, Cimmino non aveva precedenti penali, tuttavia sarebbe stato fermato più volte sia dalla polizia che dai carabinieri in compagnia di pusher della zona: ciò fa ipotizzare agli investigatori che il giovane fosse in qualche modo coinvolto nel giro e nell'ambito dello stesso possa avere fatto qualche passo falso. ...

Leggi il seguito »

Alessandro Riccio, 18 anni e di E. S 16 anni muoiono investiti da una smart, dopo una rapina

11 agosto 2013 - Fonte: http://angelipersi.blogspot.com/
Sabato 10 Agosto 2013 NAPOLI 10 Agosto 2013 L'esatta dinamica dell'accaduto è ancora da ricostruire. Le certezze sono una rapina, un lungo inseguimento nella notte lungo le strade di Posillipo, un tamponamento e due ragazzi in scooter, entrambi già noti alle forze dell'ordine, morti dopo essere finiti contro una parete. INDAGATO PER OMICIDIO COLPOSO È indagato per omicidio colposo l'uomo di 29 anni alla guida della Smart che ha investito lo scooter su cui viaggiavano due giovanissimi, da lui riconosciuti come autori della rapina subita poco prima, causandone la morte. Il conducente del mezzo è stato ascoltato per alcune ore dal pm insieme con la fidanzata, che era a bordo della vettura con lui. L'uomo si è avvalso della facoltà di non rispondere, la giovane ha...

Leggi il seguito »

Clemente Rubino, di 52 anni ucciso a coltellate nel garage

24 luglio 2013 - Fonte: http://angelipersi.blogspot.com/
NAPOLI 23 Luglio 2013 Agguato in pieno giorno a Soccavo, un quartiere di Napoli: un uomo è stato ucciso poco fa in un garage. La vittima è Clemente Rubino, di 52 anni, pregiudicato, ucciso a coltellate. L'allarme è stato dato con una telefonata anonima sul 118. Il cadavere è stato trovato in un garage in via Croce di Piperno. Secondo i primi accertamenti Rubino è stato ucciso con numerosi fendenti. Sul posto è intervenuto il personale sanitario e la Polizia. ...

Leggi il seguito »

Fosco Di Fusco 47 anni ucciso a Pianura, in via Cannavino, da due sicari in motocicletta

29 giugno 2013 - Fonte: http://angelipersi.blogspot.com/
NAPOLI 29 Giugno 2013 Un uomo è stato ucciso a Pianura, in via Cannavino, da due sicari in motocicletta. A quanto si è appreso, la vittima si chiamava Fosco Di Fusco ed era un pregiudicato. La vittima aveva 47 anni ed era legata a una famiglia criminale della zona che, secondo gli inquirenti, sarebbe vicina al clan Lago di Pianura. Sul luogo sono giunti gli agenti del commissariato di polizia Pianura e i colleghi della sezione omicidi della Mobile. Da una prima ricostruzione è emerso che i sicari...

Leggi il seguito »

Donald Sabanov, 24 anni, e Karim Bari, 23 anni, uccidono imprenditori e deridono mangiando cornetti per festeggiare

10 giugno 2013 - Fonte: http://angelipersi.blogspot.com/
PESARO 10 Giugno 2013 Hanno mangiato ridendo i cornetti alla crema come se fossero usciti da una discoteca il sabato notte. Donald Sabanov, 24 anni, e Karim Bari, 23, sono accusati dll'omicidio l'imprenditore pesarese Andrea Ferri, come ritengono i carabinieri che li hanno arrestati. I due, secondo i carabinieri, gli sparano a bruciapelo quattro colpi di pistola alla testa e uno alla schiena. A mezzanotte e mezzo di lunedì scorso lo lasciano sul marciapiede in una pozza di sangue....

Leggi il seguito »

Andrea Malcotti, è rimasto ucciso in un agguato a Settimo Milanese, in via Pertini

3 giugno 2013 - Fonte: http://angelipersi.blogspot.com/
MILANO 03 Giugno 2013 Sparatoria nella tarda mattinata a Settimo Milanese, in via Pertini. In un agguato, un uomo 50 anni, Andrea Malcotti, è rimasto ucciso nonostante l'immediato trasporto in ospedale. Si tratta di un pregiudicato che stava scontando un periodo agli arresti domiciliari per rapina. L'uomo aveva un permesso di lavoro e si stava recando a Lainate, sempre nel Milanese. E' stato freddato sotto casa....

Leggi il seguito »