Non pronunciò mai questa frase, ma contribuì a portarla alla ghigliottina

23 luglio 2014 - Fonte: http://www.sapendolo.it

maria antonietta

“Se non hanno pane, che mangino brioche!” è una frase passata alla storia, che tutti noi crediamo essere stata pronunciata dalla Regina Maria Antonietta di Francia nei confronti del suo popolo affamato per la mancanza di pane, ma in realtà ella non consigliò mai ai suoi sudditi di mangiare brioches.

Questa esperessione  risale a ben prima della nascita di Maria Antonietta, infatti compare per la prima volta nel 1741 nelle Confessioni di Jean Jacques Rousseau, ed è riferita ad una grande principessa non ben definita (probabilmente...

Leggi il seguito »

La piscina più strana del Mondo è stata progettata da un Italiano

23 luglio 2014 - Fonte: http://www.sapendolo.it

piscina_violino

A dispetto di quello che si pensa, noi Italiani riusciamo a realizzare anche cose meravigliose, come la bellissima piscina a forma di violino nella foto, la cui costruzione è stata commisionata da un ricco signore Americano, residente a Bedford, nello stato di Newyork.  Questo ricco magnate, da sempre appasionato di violini, ha chiesto ad un liutatio della città di Cremona (la cui tradizione liutaria fa parte del Patrimonio dell’Unesco dal 2012) di progettare l’opera.

Secondo il facoltoso  Americano solo a Cremona conoscono le...

Leggi il seguito »

Chi dominerà la terra se l’uomo dovesse scomparire?

23 luglio 2014 - Fonte: http://www.sapendolo.it

peso formiche

Se la razza umana dovesse estinguersi quale animale domanderebbe la Terra? Ovviamente è una domanda a cui è quasi impossibile dare risposta ma Jan Zalasiewicz, un paleobiologo dell’università di Leicester, è convinto che saranno i ratti i prossimi padroni del mondo. Grazie alla loro struttura sociale saranno in grado di impossessarsi delle nostre città, visto che l’uomo non sarà più lì ad intralciare il loro cammino.

Se non prendiamo in considerazione specie mammifere allora la risposta è quasi scontata: le formiche....

Leggi il seguito »

Chi era la sinistra e tremenda spia tedesca Fraulein Doktor?

22 luglio 2014 - Fonte: http://www.sapendolo.it

Frulein

Quando pensiamo alle più famose spie della storia, ci torna immediatamente alla memoria la misteriosa ballerina e spia olandese Margaretha Geertuida Zelle, meglio nota come Mata Hari (1876-1917), condannata alla fucilazione per la sua attività di spionaggio durante la Prima Guerra Mondiale. Ma a pochi viene in mente l’enigmatica figura di Fraulein Doktor.

Questa “Signorina Dottoressa”, vissuta a cavallo del XIX e XX secolo, fu una delle più efficienti e crudeli spie a servizio dei tedeschi durante il Primo Conflitto Mondiale, che istruì ed avviò Mata Hari...

Leggi il seguito »

I satelliti militari potrebbero risolvere il caso del volo MH17

22 luglio 2014 - Fonte: http://www.sapendolo.it

satellite

Ci sarebbero ormai pochi dubbi: il volo MH17 della Malaysian Airlines esploso in Ucraina sarebbe stato colpito da un missile terra-aria, lanciato dalla zona controllata dai filorussi.

E’ questo il contenuto del messaggio del presidente degli Stati Uniti Barack Obama, durante uno dei suoi consueti discorsi alla nazione e la sicurezza con la quale ha espresso tale sentenza farebbe pensare che i numerosi satelliti militari del Pentagono abbiano documentato il disastro aereo, in cui hanno perso la vita 298 persone.

A seguito della Guerra...

Leggi il seguito »

Le tartarughe comunicano attraverso le uova

22 luglio 2014 - Fonte: http://www.sapendolo.it

tartaruga

Anche le tartarughe, animali silenziosissimi e fino a qualche anno fa considerate sorde, emetterebbero suoni per comunicare tra loro. Un importante tassello è stato aggiunto da un team di ricercatori messicani e brasiliani che hanno registrato i suoni emessi da diversi nidi di tartarughe. Il risultato della ricerca è stato che dal 51esimo giorno dall’incubazione le tartarughe emettono quattro suoni diversi, che si protraggono fino alla schiusa. In questo modo le tartarughe coordinerebbero il momento della nascita. 

fonte | ...

Leggi il seguito »

Arriva il tostapane che fa le foto

21 luglio 2014 - Fonte: http://www.sapendolo.it

lancetoast-thumb-640x463

Di oggetti tecnologici strampalati ne abbiamo visti tanti ma mai ci era capitato di parlare di un tostapane capace di fare i selfie. Sì, avete capito bene. Guardate l’immagine qui in alto. Praticamente il tostapane in questione riproduce la foto come bruciatura sulla fetta di pane da voi inserita. Una trovata tanto geniale quanto inutile. Costo del prodotto? “Solo” 55 dollari.

Un prezzo diciamo giusto per tutti coloro vogliono vedere la propria faccia immortalata su una fetta di pane.

fonte...

Leggi il seguito »

Esame patente: bocciata 110 volte, è record!

21 luglio 2014 - Fonte: http://www.sapendolo.it

esame_patente_guida-620x410-511x338

Incredibile record per questa ragazza inglese. Da quando aveva 17 anni ha ripetuto l’esame per conseguire la patente di guida per ben 110 volte. È stata bocciata per 110 volte, un vero e proprio record. Tutte queste bocciature hanno spinto la ragazza in questione a sostenere prove di teoria almeno dieci volte l’anno. Questa ragazza è però in buona compagnia.

La media bocciature in Inghilterra è a dir poco alta quando si tratta della patente di guida. Circa il 35% dei ragazzi e...

Leggi il seguito »

FIFA nella vita reale

20 luglio 2014 - Fonte: http://www.sapendolo.it

Video thumbnail for youtube video FIFA nella vita reale - Sapendolo

Videogiochi e realtà, due mondi sempre più vicini tra loro, grazie sopratutto ai progressi della tecnologia. Date uno sguardo al filmato che trovate qui sotto. Vi mostra come una partita a FIFA con calciatori reali non sarebbe poi così diversa da una partita a FIFA classica, ovvero su console. Le differenze sono davvero impercettibili, grazie anche all’ottimo svolto dal creatore di questo filmato, ovvero Marius Hjerpseth.

Vi...

Leggi il seguito »

Voyager 1 investita da tsunami solari

19 luglio 2014 - Fonte: http://www.sapendolo.it

voyager1

La sonda Voyager 1 naviga ai confini del Sistema Solare, dove nessuno è mai stato, fuori dall’eliosfera, ma non ancora oltre il limite rappresentato dalla fascia di comete. Nonostante sia così lontana dal Sole, viene investita periodicamente da “onde anomale” prodotte proprio da esso.

Ed Stone, ricercatore californiano, ha spiegato che lo spazio è come un lago, ma quando il Sole si esibisce in uno dei suoi brillamenti, genera un’onda d’urto che raggiunge la sonda un anno dopo. Gli ultimi dati inviati dalla sonda...

Leggi il seguito »