S.S. 275: “Si facciano le bonifiche con i soldi del progetto”

22 aprile 2014 - Fonte: http://www.futuratv.it

Le associazioni ambientaliste in una conferenza stampa chiedono il blocco immediato del progetto della s.s. 275, la restituzione dei 5milioni di euro assegnati per via diretta per la progettazione, l'immediato inizio della bonifica delle aree interessate. Nelle prossime settimane partirà un laboratorio di sussidiarietà con enti locali, associazioni ambientaliste e rappresentanti della società civile coordinato dal CSV Salento

Non c'è più tempo da perdere: il progetto di ammodernamento della Maglie-Leuca deve essere fermato, bisogna pensare seriamente alla salute dei cittadini del Sud Salento, insomma bisogna ricominciare a fare politica, nella logica dei Beni Comuni, non in quella degli schieramenti. Lo hanno ribadito...

Leggi il seguito »

Sit-in in piazza Sant’Oronzo in difesa degli Ulivi

20 aprile 2014 - Fonte: http://www.futuratv.it
Dopo il grandissimo successo pur in presenza della pioggia del primo partecipatissimo sit-in organizzato in poche ore dopo il vergognoso eccidio di ulivi, per la maggior parte sanissimi, nel nome mistificato della Xylella, (sit-in tenutosi nel pomeriggio di Venerdì Santo, a Lecce, davanti la Prefettura), la crescente mobilitazione civica battente si da appuntamento per domani, Domenica 20 aprile dalle ore 18.00 alle ore 22.00 in Piazza Sant’ Oronzo a Lecce, sotto il grande simbolico Ulivo lì presente.

Se il primo sit-in è stato organizzato da Forum Ambiente e Salute, Spazi Popolari e Coordinamento Civico per la Tutela del Territorio e della Salute del Cittadino, e ha visto una notevole partecipazione di cittadini e anche di sensibili parlamentari locali,...

Leggi il seguito »

Un indumento o un cartello rosso per dire: “No al Gasdotto”

18 aprile 2014 - Fonte: http://www.futuratv.it
Continua la battaglia del Comitato No Tap per ribadire la propria contrarietà alla realizzazione del Gasdotto. Una maglietta e un cartello rosso per dar vita a due iniziative unite ad unico scopo, dire: "No a Tap: nè qui, nè altrove".

"TAP continua la sua marcia arrogante e noi troviamo ogni modo per opporci, ogni modo per far capire a tutti che quest’opera è inutile e dannosa e che serve per gli affari lobbistici dei politici. Per questo abbiamo intrapreso due iniziative che non comportano nessun sacrifico per noi ma che possono essere un ottimo modo per sentirci uniti in questa battaglia contro l’opera INUTILE".

"La prima iniziativa - dichiara il...

Leggi il seguito »

Sit – In: Difendiamo gli Ulivi del Salento

18 aprile 2014 - Fonte: http://www.futuratv.it
A seguito delle eradicazioni forzate verificatesi tra il 14 ed il 15 aprile nei comuni di Surbo, Trepuzzi e Galatina, in un clima oscurantista che per nulla tutela il cittadino oltre che il territorio, altre simili azioni potrebbero svolgersi nelle prossime ore nei comuni di Sternatìa Copertino e Lequile oltre che nell'area adiacente l'arco ionico Salentino. "Chiediamo per questo a tutti i cittadini di partecipare ad un Sit In di protesta che si svolgerà sotto la Procura della Repubblica di Lecce in cui spiegheremo - dichiarano gli ambientalisti -  quel che sta avvenendo e solleveremo gli enormi dubbi che ancora oggi aleggiano sulla vicenda. Dobbiamo far sentire a tutti gli organi preposti che il Salento non è disposto...

Leggi il seguito »

Al via al 1° Circolo dell’Ambiente e della Cultura Rurale della Puglia

15 aprile 2014 - Fonte: http://www.futuratv.it

È stato inaugurato a Squinzano il primo Circolo dell’Ambiente e della Cultura Rurale della Puglia. Presenti all’evento il Portavoce del Circolo, Fausto Giovanni Longo, che ha ricevuto l’incarico di farsi promotore dell’associazione sull’intero territorio regionale, il Vice Sindaco di Novoli, Gianmaria Greco, ed il Presidente dei Circoli, Alfonso Fimiani, che ha avuto modo di illustrare le incessanti attività dell’associazione portate avanti sia dalla struttura centrale che a livello locale.

Squinzano è stata la prima tappa del ‘Tour a Metano’ che vedrà nei prossimi mesi iniziative dei Circoli organizzate in altre dieci Regioni, con spostamenti che avverranno esclusivamente grazie a mezzi alimentati a metano....

Leggi il seguito »

Gasdotto Tap: politici divisi in “Verdi” e “Rossi”

11 aprile 2014 - Fonte: http://www.futuratv.it
"Rosso o verde" sono i due colori scelti per indicare la posizione contraria o favorevole alla realizzazione del gasdotto Tap. A far luce sulla vicenda, il "Fatto Quotidiano" che in un articolo ha svelato alcuni dettagli di una riunione segreta tenutasi in Svizzera il 14 febbraio, a Baar. Nel corso della riunione, il manager per l’Italia, Giampaolo Russo, ha incontrato gli azionisti del progetto. L’appuntamento è arrivato circa un mese dopo il parere negativo da parte della Regione Puglia.

Nell'articolo comparso sul "Fatto Quotidiano" Russo definisce "debole" la forza del governo italiano, e del ministro dello sviluppo economico Zanonato.

"Verdi", ovvero favorevoli, sarebbero: l’ex...

Leggi il seguito »

Ponti di primavera: Puglia prima regione, Lecce la meta preferita

11 aprile 2014 - Fonte: http://www.futuratv.it

Qual è la meta preferita dagli italiani durante i ponti di primavera? Secondo il sito Subito.it non ci sono dubbi, ad aggiudicarsi lo scalino più alto del podio è la Puglia.

La Sardegna è la seconda regione più cliccata tra chi cerca una casa online dove trascorrere le vacanze. Subito.it, il sito numero uno in Italia per la compravendita dell’usato, ha stilato la classifica analizzando l'andamento delle ricerche legate alle parole casa, appartamento e mare, ovvero le parole più cliccate nel mese di marzo.

Il primo posto in classifica spetta dunaque alla Puglia, seguita dalle due isole Sardegna e Sicilia. Tra le province, la più richiesta è Lecce,...

Leggi il seguito »

Porto turistico Otranto: il Wwf esprime parere negativo

31 marzo 2014 - Fonte: http://www.futuratv.it
Dopo il parere negativo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e di Italia Nostra, anche la Sezione Regionale del WWF Italia chiede che venga rilasciato parere negativo di Valutazione di Impatto Ambientale e Valutazione di Incidenza sul progetto per la realizzazione del porto turistico di Otranto (LE), per carenze di studi ed incompleta valutazione dei reali impatti sui sistemi ambientali. Nella lettera inviata al Servizio Ecologia della Regione , il WWF Puglia ha espresso il suo PARERE NEGATIVO in quanto la documentazione presentata dalla Società Italiana per Condotte d’Acqua S.p.a. è carente sulla valutazione complessiva degli impatti negativi possibili, probabili e/o certi, con altre opere/attività/piani, è insufficiente sugli studi approfonditi...

Leggi il seguito »

Autovelox e telelaser: ecco il calendario di aprile

28 marzo 2014 - Fonte: http://www.futuratv.it

Sono disponibili i calendari dei controlli sulle strade provinciali a cura della Polizia Provinciale, tramite autovelox e telelaser, relativi al mese di aprile. Anche per il prossimo mese di aprile saranno attive delle postazioni fisse 24 ore su 24 su alcuni tratti della strada provinciale Otranto-San Cataldo.

CALENDARIO POSTAZIONI FISSE APRILE 2014

Tutti i giorni festivi compresi

S.P. 366 OTRANTO – SAN CATALDO Km. 27+942 in direzione Otranto Km. 27+083 in direzione San Cataldo 00:00 – 24:00

CALENDARIO TELELASER APRILE 2014 A CURA DELLA POLIZIA PROVINCIALE

01-04-2014 S.P. 367 LECCE - MAGLIE 06,00 – 13,00

03-04-2014 S.P. 119 LEVERANO - LECCE 13,00 – 20,00

04-04-2014 S.P. 112 VILLAGGIO RESTA...

Leggi il seguito »

Agricoltura: al via a corsi per giovani, famiglie e agricoltori

28 marzo 2014 - Fonte: http://www.futuratv.it
A Nardò il 29 Marzo alle ore 16:00, presso la Saletta “Parco culturale giovanile” durante l'Open day saranno presentati i corsi, che si svolgeranno nei weekend di aprile e di maggio, dedicati all'orticoltura salentina, ai frutteti e ai giardini mediterranei. Organizzati presso “La Saletta” Parco culturale giovanile. L'iniziativa, ideata dall'associazione Arido Salentino “Agricoltura e d'intorni”, è rivolta a chi desidera apprendere la base per organizzare gestire, curare, guadagnare, al fine di avvicinarsi all'autosufficienza alimentare oppure pensare ad un futuro nel settore dell'agricoltura
di qualità.

Attraverso le indicazioni di agronomi esperiti ed agrotecnici come: Bruno Vaglio, Cristian Casili, Antonio Orlando e...

Leggi il seguito »