Treviso, giovane di 21 anni si lancia nel vuoto da un palazzo di piazzetta Giustiniani

1 aprile 2015 - Fonte: http://www.laprimapagina.it
È un giovane di 21 anni quello che salendo in uno dei palazzi che dominano piazza Giustiniani, si è lasciato andare nel vuoto. Avrebbe sfondato il vetro della porta che dà l’accesso al terrazzino dell’abitazione dove vive la madre e si…...

Leggi il seguito »

Pederobba in lutto per la morte di Davide Conte vittima di un incidente a Salvarosa di Castelfranco

30 marzo 2015 - Fonte: http://www.laprimapagina.it
Altre due persone coinvolte nello schianto erano state ricoverate in gravi condizioni. Lo scontro è avvenuto sulla strada che collega Salvarosa a Castelfranco. Stando a una prima ricostruzione e sulla base ai dati raccolti dalla Stradale, pare che all’origine dell’incidente…...

Leggi il seguito »

Treviso, infarto stronca la nota pianista Patrizia Pasut

24 marzo 2015 - Fonte: http://www.laprimapagina.it
Il malore è stato accusato dalla musicista mentre era al telefono con la sorella. È crollata a terra, facendo cadere la cornetta del telefono. Quando nel suo appartamento al primo piano di una palazzina di piazza San Vito a Treviso sono arrivati…...

Leggi il seguito »

Sernaglia, si lascia cadere sul collo un grosso tavolo morto Patrizio Merotto

18 marzo 2015 - Fonte: http://www.laprimapagina.it
Terribile suicidio in provincia di Treviso. Patrizio Merotto si sarebbe lasciato cadere sul collo un grosso tavolo di legno massiccio che aveva in taverna. Pare che lo abbia appoggiato di taglio su due secchi rovesciati, facendolo cadere dopo essersi posizionato sotto. Patrizio…...

Leggi il seguito »

Conegliano, insegnante delle superiori vittima degli alunni bulli

17 marzo 2015 - Fonte: http://www.laprimapagina.it
“I comportamenti che hanno avuto con l’insegnante sono gravissimi e per questo due ragazzi sono stati espulsi dalla scuola. Per molti altri ripresi in quel video è invece scattata una lunga sospensione”. A spiegarlo ai media locali è la direzione…...

Leggi il seguito »

Treviso, incidente in moto morto il caldaista Roberto Lazzaro

16 marzo 2015 - Fonte: http://www.laprimapagina.it
Roberto Lazzaro dopo l’incidente in moto era stato trasferito in ospedale in ambulanza. Poi dopo qualche ora è intervenuto il decesso. L’uomo di 49 anni, caldaista, era in sella alla sua moto, una Yamaha enduro nell’area del bosco del Montello. Ad un tratto la moto…...

Leggi il seguito »

Treviso, Stefano Gazzato morto folgorato di fronte alla moglie terrorizzata

15 marzo 2015 - Fonte: http://www.laprimapagina.it
La tragedia è avvenuta a Casale sul Sile. L’uomo di 56 anni è morto folgorato di fronte alla moglie terrorizzata. Stefano Gazzato, operaio al Comune di Treviso, era intento a tagliare un albero sul suo terreno vicino alla linea ferroviaria quando…...

Leggi il seguito »

Villorba, attacco cardiaco morto l’ex sindaco Paolo Callegari

15 marzo 2015 - Fonte: http://www.laprimapagina.it
Il politico di 64 anni non aveva mai sofferto di cuore, in precedenza. Mercoledì della scorsa settimana, era stato colpito da un infarto mentre si trovava in auto, lungo la A27. Era stato lui stesso a chiamare i soccorsi. Era stato…...

Leggi il seguito »

Vittorio Veneto, malore mentre percorre il Fadalto sulla sua bici morto Antonio Lemme

15 marzo 2015 - Fonte: http://www.laprimapagina.it
Il decesso sarebbe avvenuto durante il trasporto all’ospedale di Belluno. Antonio Lemme era un rappresentante di vini appassionato della due ruote. L’uomo di 59 anni abitava con l’anziana madre, Maria, in un appartamento sopra al negozio di abbigliamento Visentin. Sposato…...

Leggi il seguito »

San Biagio di Callalta, Moreno Tottolo muore folgorato nella Spinazzé di Monastier

11 marzo 2015 - Fonte: http://www.laprimapagina.it
Infortunio sul lavoro in provincia di Treviso per un operaio di 52 anni di San Biagio di Callalta. Moreno Tottolo è rimasto folgorato mentre stava effettuando la potatura degli alberi inell’azienda agricola Spinazzé di Monastier. Tottolo, mentre stava lavorando, ha inavvertitamente…...

Leggi il seguito »